Cronaca

Musica e poesie sotto le stelle nella casa circondariale di Madonna del Freddo

Una serata diversa, lunedì 31 luglio dalle 20,30, con una gara musicale e di poesia

 Musica e poesie sotto le stelle nella casa circondariale di Madonna del Freddo. Una serata diversa, lunedì 31 luglio dalle 20,30, con una gara musicale e di poesia.

Nella zona detentiva che è situata all’aperto, i detenuti che partecipano al laboratorio musicale ed a quello di lettura infatti si esibiranno nella recitazione di poesie e nell’ interpretazione di canzoni. La scaletta prevede 12 canzoni di musica leggera italiana per 7 interpreti e 5 poesie, alcune scritte dagli stessi detenuti, per gli altri 5 interpreti.

“Le prove serrate che si sono concluse venerdì – spiegano dall’istituto penitenziario – hanno  messo in luce un dato evidente e cioè che nessuno di loro è un poeta o un cantante ma tutti sembrano avere in mente che il loro contributo per la realizzazione di una serata nella quale tutti i detenuti  potranno restare all’aria aperta oltre il normale orario di chiusura dei cancelli, è importante e riguarda ciascuno di loro.

La realizzazione dell’attività si basa sostanzialmente sulle forze di tutto il personale presente: Area Educativa, Polizia Penitenziaria, Volontariato e Caritas di Chieti, i cui responsabili don Luca Corazzari e don Stefano Buccione, hanno provveduto all’acquisto dei premi per i primi tre classificati. L’intenzione che ha guidato la programmazione dell’attività si basa sulla necessità di sperimentare occasioni di solidarietà e di impegno condiviso, che si auspica rafforzino la capacità di stare insieme agli altri in maniera civile e costruttiva”.

Lunedì sera la giuria valuterà la gara e sceglierà i tre vincitori.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Musica e poesie sotto le stelle nella casa circondariale di Madonna del Freddo

ChietiToday è in caricamento