Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca

A Pasqua e Pasquetta musei e aree archeologiche aperti in Abruzzo

Domenica 31 marzo e lunedì 1° aprile musei statali e aree archeologiche saranno aperti al pubblico per consentire a tutti i cittadini e ai turisti di riscoprire le ricchezze del nostro patrimonio culturale

Aperture straordinarie per i luoghi della cultura statali in Abruzzo nei giorni di Pasqua e di Lunedì dell'Angelo. Domenica 31 marzo e lunedì 1 aprile tutti i musei statali, le aree archeologiche saranno aperti al pubblico al fine di consentire a tutti i cittadini italiani e ai turisti stranieri di riscoprire le ricchezze del nostro patrimonio culturale anche durante le prossime festività.

Queste iniziative rientrano nell'ambito dell'attività di promozione e valorizzazione dei luoghi del patrimonio culturale da riscoprire soprattutto nei giorni di festa.
Lo scopo è quello fondamentale di trasmettere l'amore per l'arte e favorire nuove esperienze culturali attraverso la conoscenza del nostro prezioso patrimonio culturale.

Di seguito l'elenco dei siti aperti con i rispettivi orari di apertura:

Museo Archeologico Nazionale "La Civitella", Chieti, ore 9.00-19.30;

Museo Archeologico Nazionale d'Abruzzo, Chieti, ore 9.00-19.30;

Parco Archeologico di Iuvanum, Montenerodomo (Ch), ore 9.00-19.30;

Area archeologica di Amiternum, L'Aquila, ore 9.00-19.30;

Area archeologica di Alba Fucens, Massa d'Albe (Aq); ore 9.00-19.30;

Museo Archeologico Nazionale d'Abruzzo, Campli (Te), ore 9.00-19.30.

INFO:0871/331668-404392

www.archeoabruzzo.beniculturali.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Pasqua e Pasquetta musei e aree archeologiche aperti in Abruzzo

ChietiToday è in caricamento