rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Cronaca

Pasqua e Pasquetta: musei e aree archeologiche aperti

A Chieti domenica e lunedì porte aperte a Villa Frigerj, alla Civitella e a Palazzo de' Mayo. Aperto in provincia anche il sito archeologico Iuvanum a Montenerodomo

Musei e aree archeologiche aperti a Pasqua e Pasquetta.

A Chieti domenica 20 e lunedì 21 aprile dalle 9 alle 20 porte aperte a Villa Frigerj e alla Civitella. In provincia invece il sito archeologico Iuvanum a Montenerodomo sarà visitabile fino al tramonto.

A Chieti apertura straordinaria anche di Palazzo de' Mayo: gli spazi della fondazione Carichieti, che ospitano la mostra "Sironi e la grande guerra", aperti dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 20.

IN ABRUZZO Aperture straordinarie anche al Museo d'arte sacra della Marsica, a Celano (dalle 9 alle 19); dell'Area Archeologica di Amiternum, all'Aquila (8-19.30); dell'Area Archeologica di Alba Fucens, a Massa d'Albe (8-19.30); alla Badia Santo Spirito al Morrone, a Sulmona (14-20 domenica, 8.30-19.30 lunedì); all'Abbazia di San Clemente a Casauria, a Castiglione a Casauria (8.30-19.30); al Museo Nazionale Casa natale Gabriele D'Annunzio, a Pescara (9-14); al Museo Archeologico Nazionale d'Abruzzo, a Campli (9-20).

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pasqua e Pasquetta: musei e aree archeologiche aperti

ChietiToday è in caricamento