rotate-mobile
Cronaca

Primo Maggio: musei e aree archeologiche aperti

Per la Festa del Lavoro la Soprintendenza apre gratuitamente tutta la giornata musei e aree archeologiche da Chieti a L'Aquila

Apertura straordinaria il 1° maggio dei Musei Nazionali e delle aree archeologiche della regione per consentirne la fruizione da parte di cittadini e turisti.

La Soprintendenza per i Beni Archeologici dell’Abruzzo, ha predisposto l’apertura per l’intera giornata dalle ore 9,00 alle ore 20,00 (ultimo ingresso 19,30) dei seguenti Musei:

-MUSEO ARCHEOLOGICO NAZIONALE VILLA FRIGERJ DI CHIETI

-MUSEO ARCHEOLOGICO NAZIONALE LA CIVITELLA DI CHIETI

-MUSEO ARCHEOLOGICO NAZIONALE DI CAMPLI

Inoltre, saranno visitabili le seguenti aree archeologiche:

-ALBA FUCENS IN PROVINCIA DELL’AQUILA

-TEATRO E ANFITEATRO ROMANO DI AMITERNUM IN PROVINCIA DELL’AQUILA

-AREA ARCHEOLOGICA DI IUVANUM IN PROVINCIA DI CHIETI

Aperti, inoltre, il Museo d'arte sacra a Celano; l'Area archeologica Amiternum; la Badia Santo Spirito al Morrone, Sulmona; l'Abbazia S.Clemente a Casauria; la Casa Natale D'Annunzio, Pescara; il Museo Paludi di Celano.

L'ingresso è gratuito.

Informazioni:0871/404392-331668   www.archeoabruzzo.beniculturali.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Primo Maggio: musei e aree archeologiche aperti

ChietiToday è in caricamento