Roccamontepiano: 52enne muore schiacciato dal trattore

Pietro Aceto si trovava nel suo terreno quando è finito sotto il mezzo. A fare la terribile scoperta è stata la moglie, preoccupata perchè non lo aveva visto rientrare per cena

Un incidente agricolo avvenuto ieri nel tardo pomeriggio a Roccamontepiano, in via del Vecchio Mulino è costato la vita a un 52enne, Pietro Aceto, molto conosciuto in paese.

E' stata la moglie a fare la terribile scoperta quando, non vedendolo rientrare per cena, è andata a cercarlo nel piccolo podere. Lo ha trovato schiacciato dal mezzo agricolo che, secondo una prima ricostruzione, si sarebbe sfrenato all'improvviso colpendolo mentre era a lavoro nei campi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Inutili i soccorsi, per il 52enne non c'è stato nulla da fare. Sono dovuti interventire i vigili del fuoco per estrarre il corpo dal mezzo. Sul posto ieri sera, anche i carabinieri di Chieti e Casalincontrada, che hanno cercato di riscostruire la dinamica assieme al magistrato di turno Giuseppe Falasca.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un male si è portato via il tenente Nicola Di Biase, aveva solo 27 anni

  • Fibromialgia: finalmente l'Abruzzo definisce le linee guida per diagnosi e trattamento

  • Si è spento Giuseppe Sigismondi, titolare della storica tabaccheria lungo corso Marrucino

  • A fuoco chiosco in piazza Garibaldi nella notte

  • Morì all'improvviso durante l'emergenza sanitaria: una messa per ricordare l'autista della Croce Gialla Cocco

  • Speleologi bloccati nella grotta a Roccamorice: trovato morto il terzo, un geologo dello Speleo club di Chieti

Torna su
ChietiToday è in caricamento