rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Cronaca

In ospedale dopo l'influenza, Daniela muore a 41 anni

Daniela Verzulli era stata ricoverata in Rianimazione ma è morta poche ore dopo in circostanze ancora da chiarire. I medici hanno disposto l'autopsia

Si era sentita male dopo alcuni giorni a casa con l’influenza ed era stata accompagnata subito all’ospedale SS. Annunziata. Ricoverata in Rianimazione, è scomparsa nel giro di poche ore. Così si è spenta la giovane vita di Daniela Verzulli, 41 anni, di Chieti. Un decesso apparentemente incomprensibile sul quale i medici dovranno far luce attraverso l’autopsia, già disposta.

La donna era in cura per quella che sembrava una normale influenza con febbre e tosse, ma quando ha cominciato ad avere serie difficoltà nel respirare, venerdì la madre e la zia l’hanno accompagnata al SS. Annunziata. Qui è stata sottoposta ai primi esami ma le sue condizioni si sono aggravate in modo repentino, lasciando senza parole la famiglia e gli amici. I funerali di Daniela si terranno domani (lunedì 20 febbraio) alle 16 nella chiesa di San Francesco Caracciolo al Tricalle.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In ospedale dopo l'influenza, Daniela muore a 41 anni

ChietiToday è in caricamento