menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Si arrampica su una scala per tagliare i rami di un albero, ma scivola a terra e muore

L'incidente è avvenuto nel primo pomeriggio di oggi nelle campagne di Santa Filomena: quando sono arrivati i soccorsi, non c'era più nulla da fare

Stava tagliando i rami di un albero, quando è scivolato a terra ed è morto. È avvenuto nel primo pomeriggio di oggi, a Chieti, nelle campagne di Santa Filomena, non lontano dallo stadio Angelini. 

La vittima è G.P., 70 anni. L'uomo, che vive nei pressi del luogo dell'incidente, si trovava con un'altra persona. 

Era su una scala intento a tagliare i rami di un pioppo quando, improvvisamente, forse per un malore o perché ha perso l'equilibrio, è finito a terra, cadendo da un'altezza di circa quattro metri. Nella caduta ha battuto la testa su un grosso ramo che era a terra. 

Immediatamente l'uomo che era con lui ha lanciato l'allarme, chiamando alcuni vicini, che hanno prestato i primi soccorsi in attesa dell'ambulanza. Sul posto è intervenuti subito un equipaggio del 118, ma purtroppo per il 70enne non c'era più nulla da fare. 

Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri della stazione di Chieti Scalo. 

La salma è stata restituita alla famiglia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Amaretti abruzzesi: cosa sono e la ricetta per prepararli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento