rotate-mobile
Cronaca

Muore a 37 anni: Chieti in lutto per la scomparsa di Gianluca Bellia

Il giovane era originario di Chieti Scalo, anche se ormai viveva a Cepagatti. Domani i funerali nella chiesa di San Pio X

Si è spento a 37 anni, all'ospedale Sant'Orsola di Bologna, Gianluca Bellia, giovane originario di Chieti Scalo ma residente a Villanova di Cepagatti.

Gianluca Bellia, conosciuto con il soprannome di Steek, è morto per le complicanze legate a una malattia congenita, che gli impediva di mangiare alcuni cibi. Anche per questo aveva sviluppato una grande passione per la cucina. "Sono una persona a cui piage cucinare e condividere il cibo, è una forma di passione", scriveva di sè sul suo profilo Instagram.

Il giovane lascia la mamma Concetta e il papà Gianni. La camera ardente è stata allestita nell'obitorio del cimitero di Chieti. Il funerale sarà celebrato giovedì 7 luglio, alle ore 16,30, nella chiesa parrocchiale di San Pio X a Chieti Scalo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Muore a 37 anni: Chieti in lutto per la scomparsa di Gianluca Bellia

ChietiToday è in caricamento