A passeggio sul lungomare senza mascherina: dieci multe a Francavilla

Una decina di persone sanzionate per aver violato l'ordinanza del sindaco Luciani che fino a domenica prossima impone l'uso di mascherina anche per chi fa attività sportiva sulla ciclopedonale

Si trovavano lungo la pista ciclopedonale nord di Francavilla al Mare senza indossare la mascherina, divenuta obbligatoria sul lungomare, e per questo nella giornata di domenica dieci persone sono state multate dai vigili urbani.

Fino al 17 maggio a Francavilla è in vigore l’ordinanza del sindaco Antonio Luciani che prevede l’obbligo di mascherina per chiunque si trovi sulla pista ciclopedonale nord, sul lungomare Aldo Moro e  sulla passerella in legno che collega quest’ultimo alla rotonda Michetti. La disposizione è valida anche se si sta praticando attività sportiva o si è in bici.

Chi non la rispetta, come è successo nei giorni scorsi, incorre in una sanzione che può arrivare fino a 250 euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Primo giorno di zona rozza in Abruzzo": il post del Tg1 scatena l'ilarità dei social

  • "Presunti favori dai vigili": il nome di Marsilio nella puntata di Report, ma il presidente respinge le accuse

  • La provincia di Chieti si spopola: Ortona e Lanciano perdono più abitanti

  • Il Wwf conferma: "Lupi avvistati e fotografati nella periferia di Chieti"

  • Zona rossa, si può fare la spesa in un altro Comune se si risparmia: le nuove indicazioni del Governo

  • Test sierologici in tutte le farmacie abruzzesi: si inizia da studenti e loro familiari

Torna su
ChietiToday è in caricamento