menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Da Chieti a Saturnia per fare il bagno alle terme nonostante i divieti: multata una coppia

I carabinieri li hanno beccati a mollo nelle pozze termali insieme ad altre 6 persone: dovranno pagare una sanzione per aver violato il divieto di spostamento tra regioni

Erano partiti da Chieti fino alla Toscana, per fare il bagno alle terme di Saturnia, frazione del comune di Manciano, in provincia di Grosseto. 

Ma, come riportano i quotidiani locali, sono stati beccati dai carabinieri della stazione di Saturnia, impegnati in questi giorni in un controllo mirato nelle aree più ambite dai turisti. Nonostante i divieti di spostamento tra regioni, in tanti continuano a recarsi in zona. 

I militari hanno pizzicato la coppia insieme ad altre tre provenienti dalla Capitale proprio nelle pozze termali: tutti e 8 dovranno pagare una sanzione amministrativa per aver violato la normativa che limita gli spostamenti tra regioni. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento