rotate-mobile
Cronaca

Muffa e umidità nelle palestre del Savoia, spunta lo striscione di protesta

Negli ultimi giorni, complice il maltempo, la situazione si è fatta insopportabile all'istituto industriale

Uno striscione di protesta è comparso nella notte per denunciare le pessime condizioni delle palestre dell'istituto industriale Luigi di Savoia. Lo ha affisso Blocco Studentesco e recita "Freddo e infiltrazioni, dove sono le istituzioni?”. Da tempo, infatti, gli studenti segnalano il degrado degli spazi dedicati allo sport all'interno della scuola e l'ultima segnalazione, di qualche giorno fa, raccontava di infiltrazioni d'acqua, muffa, mancanza di riscaldamento e lezioni saltate per ovvi motivi.

Commenta Alessio Capone, responsabile regionale del Blocco Studentesco: 

Questa è una battaglia che portiamo avanti da anni ed è incredibile che non venga fatto nulla a riguardo.

Continua Luca Berardi, rappresentante d'istituto del Savoia: 

È inaccettabile che Mario Pupillo, nuovamente eletto,  non abbia mosso un dito per rendere queste palestre perlomeno vivibili, nonostanre le promesse fatte l’anno scorso!

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Muffa e umidità nelle palestre del Savoia, spunta lo striscione di protesta

ChietiToday è in caricamento