Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca Santa Filomena

Movieland Chieti: partnership con Sony per migliorare la visione

Il Multisala di Chieti sarà in grado di controllare e programmare da un unico punto tutte le sale. Il titolare di Movieland promette agli spettatori "una visione cinematografica senza precedenti”

Il multisala Movieland ha siglato un accordo con Sony Digital Cinema per la digitalizzazione delle sale cinematografiche.

Anche a Chieti Sony fornirà la soluzione VPF (Virtual Print Fee), un modello finanziario basato sulla condivisione di costi di digitalizzazione dei cinema indipendenti. Il programma VPF di Sony riduce radicalmente l’investimento iniziale dei costi, consentendo così ai piccoli cinema di godere dei benefici del cinema digitale.

L’accordo prevede che il Multisala sostituirà all’interno del suo complesso alcuni proiettori 2K DLP attualmente esistenti e installerà 9 proiettori Sony Digital Cinema, (di cui sei SRX-R515P e tre SRX-R320P) tutti integrati dal sistema Theatre Management System di Sony.

Con questo sistema, il Multisala di Chieti sarà in grado di controllare e programmare da un unico punto tutte le sale, per una gestione centralizzata degli impianti di proiezione digitale presenti. Il sistema consente di gestire l’acquisizione dei contenuti e li trasferisce ai proiettori dislocati in tutto il complesso, senza dover operare manualmente su ogni proiettore.

“La partnership con Sony Digital Cinema permetterà al nostro multisala di godere della più avanzata esperienza di intrattenimento e di tutti i vantaggi del cinema digitale”, dichiara Salvatore Smeriglio, titolare del multisala Movieland di Chieti. “Grazie all’eccezionale qualità delle immagini, saremo in grado di offrire uno straordinario livello di dettaglio e chiarezza per dare agli spettatori una visione cinematografica senza precedenti”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Movieland Chieti: partnership con Sony per migliorare la visione

ChietiToday è in caricamento