Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca Atessa

Motocross rubato e rapina: giovane arrestato ad Atessa

Deve scontare una pena di 3 anni e 4 mesi di reclusione, più una multa di 800 euro

I carabinieri della stazione di Atessa hanno tratto in arresto, su ordine di carcerazione emesso dalla procura della Repubblica di Pescara F.V., atessano, classe 1987. 

Il giovane è stato rintracciato dai militari nei pressi della sua abitazione. Deve scontare una pena di 3 anni e 4 mesi di reclusione, più una multa di 800 euro, per fatti risalenti nel 2008 ad Atessa, quando venne sorpreso in possesso di una moto da cross rubata pochi giorni prima e maldestramente modificata per cercare di eludere i controlli, oltre a una rapina commessa a Pescara nel 2012.

F.V. è finito in carcere a Lanciano.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Motocross rubato e rapina: giovane arrestato ad Atessa

ChietiToday è in caricamento