rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Cronaca

Tutto l'Abruzzo in lutto per la scomparsa di Renato Gaeta, presidente della protezione civile di Lanciano

Aveva 59 anni e lascia la moglie Anna e la figlia Angela; l'ultimo saluto nella parrocchia del Sacro Cuore, a Olmo di Riccio

Lanciano e l'Abruzzo intero sono in lutto per la scomparsa, a 59 anni, di Renato Gaeta, presidente della protezione civile locale.

A darne l'annuncio la sua associazione, con un accorato post su Facebook che lo ricorda con affetto: "Con il dolore che solo dei 'figli', possono avere siamo a comunicarvi che il nostro presidente Renato Gaeta non è più tra noi. Alla moglie Anna e alla figlia Angela và il nostro abbraccio più grande".

Cordoglio anche dalla Protezione civile regionale e dal Partito Democratico Lanciano, che ricorda Renato Gaeta come "instancabile presidente della protezione civile di Lanciano. Siamo vicini con affetto e amicizia alla famiglia, agli amici e a tutti coloro che hanno condiviso con lui momenti importanti a servizio del cittadino e della comunità".

Gaeta lascia la moglie Anna e la figlia Angela, oltre ai parenti e a tutti gli amici che avevano avuto modo di conoscerlo nel suo impegno associativo.

L'ultimo saluto è in programma domani (venerdì 18 marzo), alle ore 15.30, nella chiesa parrocchiale del Sacro Cuore, a Olmo di Riccio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tutto l'Abruzzo in lutto per la scomparsa di Renato Gaeta, presidente della protezione civile di Lanciano

ChietiToday è in caricamento