rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Cronaca

Lo sport teatino in lutto, è morto Pierluigi Di Berardino: storico dirigente del River e "padre" del futsal abruzzese

Di Berardino nel 1965 era tra i fondatori della società rosanero. I funerali mercoledì nella chiesa del Ss Crocifisso

Lo sport teatino è in lutto. È morto all'età di 82 anni Pierluigi Di Berardino storico dirigente e fondatore del River Chieti, nonché figura federale di spicco e vero e proprio “padre” del calcio a 5 regionale.

La società rosanero, in un post su Facebook ha ricordato come "ripercorrere quello che Pierluigi ha fatto per il River Chieti ‘65 e per il movimento sportivo abruzzese è impresa ardua e lunga perché una vita ha dedicato ad esse. La nostra società, con a capo il presidente Riccardo Bassi e l’ex presidente Mauro Bassi, si stringono intorno alla famiglia in questo momento di dolore e porgono le più sentite condoglianze. Nostro dovere, per onorare la sua memoria, è quello di continuare a far vivere fuori e dentro il River Chieti ’65 i valori e gli insegnamenti sportivi e di vita che con tanta generosità Pierluigi ci ha donato. Per sempre nei  cuori di ciascun ragazzo e dirigente del River Chieti ’65 che hanno avuto la fortuna di incontrarti. Grazie".

Il consiglio comunale di Chieti su proposta della consigliera Serena Pompilio ha ricordato con un minuto di raccoglimento Di Berardino.

Lo storico dirigente lascia i figli Ginevra, Gilda e Antonio. I funerali si terranno mercoledì 22 dicembre, alle ore 15,30, nella chiesa del Ss. Crocifisso a Chieti Scalo. 

Pierluigi Di Berardino-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lo sport teatino in lutto, è morto Pierluigi Di Berardino: storico dirigente del River e "padre" del futsal abruzzese

ChietiToday è in caricamento