Cronaca

E' morto l'ex sindaco di Chieti Nicola Cucullo

Il primo cittadino più amato nella storia della città si è spento oggi pomeriggio all'ospedale di Guardiagrele. Fu primo cittadino dal 1993 al 2004, eletto al primo turno dopo la bufera della Tangentopoli teatina. I suoi modi di fare anticonvenzionali lo resero famoso in tutta Italia

E' scomparso oggi pomeriggio (domenica 19 luglio), all'ospedale di Guardiagrele in cui era ricoverato, Nicola Cucullo, sindaco di Chieti dal 1993 al 2004. Aveva 85 anni.

Il primo cittadino più amato della storia della città, entrò a Palazzo d'Achille negli anni Ottanta, eletto consigliere comunale nelle file del Msi. Poi, nel 1993, fu eletto sindaco, il primo dopo la bufera della Tangentopoli teatina, che aveva spazzato via la giunta Dc. 

In seguito fu eletto primo cittadino altre due volte, nel 1997 e nel 2000. Ai tempi in cui vestiva la fascia tricolore si fece conoscere in tutta Italia per i suoi modi di fare anticonvenzionali e per il "piede di porco" di cui si armava per denunciare i lavori realizzati male. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

E' morto l'ex sindaco di Chieti Nicola Cucullo

ChietiToday è in caricamento