Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca

È scomparso monsignor Chinni, parroco emerito di San Giustino

Era Canonico penitenziere dell’arcidiocesi di Chieti-Vasto, parroco emerito di San Giustino e cappellano degli istituti riuniti San Giovanni Battista

È scomparso questa mattina, nella casa di cura Villa Serena, monsignor Antonio Chinni, canonico penitenziere dell’arcidiocesi di Chieti-Vasto, parroco emerito di San Giustino e cappellano degli istituti riuniti San Giovanni Battista. 

Era stato ordinato sacerdote nel 1954. Numerose le sue pubblicazioni, anche sulla cattedrale di San Giustino e sulla sua storia. Inoltre, ha contribuito alla fondazione di Radio Luce, a Chieti.

L’ultimo saluto gli verrà tributato domani, giovedì 12 dicembre, alle ore 12, nella cripta della cattedrale, dove è stata allestita la camera ardente. 

Il monsignore riposerà nel cimitero di Castiglione Messer Marino. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

È scomparso monsignor Chinni, parroco emerito di San Giustino

ChietiToday è in caricamento