Cronaca

Pallacanestro in lutto: si è spento Mimmo Trivelli

Il coach teatino da tempo combatteva contro una malattia. Aveva 60 anni. I funerali a Madonna degli Angeli

Basket abruzzese in lutto per la scomparsa di Mimmo Trivelli. L’allenatore teatino si è spento la notte scorsa in ospedale a Chieti, dove era ricoverato a causa di una lunga malattia.  Avrebbe compiuto 61 anni a maggio.

Trivelli è stato un punto di riferimento del basket  femminile e maschile: coach di Birra Moretti durante la serie A, capo allenatore del Vasto Basket in serie C2, nel 2006 condusse la Cus Chieti femminile alla vittoria della Coppa Italia. L’ultimo ruolo ricoperto è stato quello di direttore sportivo a Ruvo di Puglia.

E oggi in tanti lo ricordano con stima e commozione. “Un allenatore capace di unire talento, tecnica e simpatia – scrive l’Endas Abruzzo - Ci uniamo al dolore della pallacanestro italiana, che ha avuto modo di apprezzare le sue gesta”.

I funerali si svolgeranno domani, mercoledì 19 aprile, alle 17 nella parrocchia di Madonna degli Angeli a Chieti.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallacanestro in lutto: si è spento Mimmo Trivelli

ChietiToday è in caricamento