menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Muore Marco Di Rocco, ex segretario provinciale Fiom-Cgil

Oggi pomeriggio, alle 14.30, l'uomo è stato investito dal Frecciabianca proveniente da Taranto. Era conosciutissimo in tutta la provincia

Tragica fine per Marco Di Rocco, 51 anni, di Lanciano, ex segretario provinciale della Fiom-Cgil. Oggi pomeriggio (venerdì 29 luglio), alle 14.30, l'uomo è stato investito dal Frecciabianca proveniente da Taranto, in transito alla stazione di Pescara Portanuova. Il macchinista si è accorto dell'uomo sui binari, ma a causa dell'alta velocità del treno non è riuscito ad evitare l'investimento.

Molto noto in città e in tutta la provincia di Chieti, Di Rocco era stato protagonista di diverse vertenze sindacali e appena pochi mesi fa aveva partecipato attivamente alla campagna elettorale del sindaco riconfermato Mario Pupillo. Dopo l'investimento, il traffico ferroviario ha subito diversi disagi, bloccato sia da nord che sud. 

Solo dopo un paio d'ore la situazione è tornata alla normalità, dopo l'intervento del 118, della polizia ferroviaria e di quella scentifica. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento