Giovedì, 23 Settembre 2021
Cronaca

Lutto alla Cgil Chieti: a 56 anni muore Luigi Diotaiuti

Il sindacalista della Cgil Chieti è venuto a mancare improvvisamente nella notte tra giovedì e venerdì a causa di un malore

Diotaiuti è scomparso a 56 anni

Cgil in lutto per la scomparsa improvvisa di Luigi Diotaiuti, il dirigente sindacale della Cgil e della Fp-Cgil Chieti è venuto a mancare nella notte tra giovedì e venerdì a causa di un malore.

Diotaiuti, 56 anni, è stato trovato senza vita nella sua abitazione a Santa Maria. A dare l'allarme sono stati i vicini, che hanno chiamato i soccorsi.

Negli ultimi mesi il sindacalista era stato particolarmente attivo a Chieti, dove si stava battendo per conto della Cgil e assieme alla Cisl per difendere il tribunale della città, i cui uffici erano inagibili dal sisma del 2009. Diotaiuti era stato anche il primo a sollevare il problema della chiusura del 123° Reggimento di via Ferri.

Oggi i colleghi della Cgil oggi lo riordano sul sito del sindacato con una poesia di John Donne: Nessun uomo è un'isola"

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lutto alla Cgil Chieti: a 56 anni muore Luigi Diotaiuti

ChietiToday è in caricamento