rotate-mobile
Domenica, 29 Gennaio 2023
Cronaca Lanciano

Cordoglio a Lanciano: muore a 63 anni il commercialista Gabriele Tupone

Per oltre 15 anni è stato revisore dei conti del polo regionale Lancianofiera. I funerali si terranno venerdì nella cattedrale della Madonna del Ponte

Grande cordoglio a Lanciano per la prematura scomparsa di Gabriele Tupone, commercialista e revisore dei conti di Lancianofiera. Tupone aveva 63 anni e lottava da tempo contro un brutto male che ieri, 17 gennaio, se l'è portato via.

Gabriele Tupone era sindaco unico di Lancianofiera e presidente del collegio sindacale del consorzio per oltre quindici anni: "Il presidente Donato Di Campli, il consigliere Alberto Paone e il tutto personale di Lancianofiera si stringono al dolore della famiglia Tupone", ha dato l'anuncio il consorzio fieristico, "nel ricordo affettuoso di un uomo di grande valore, professionista serio e stimato".

"Collega dall'alto profilo umano e professionale, punto di riferimento per tutti gli scritti", è il ricordo dell'Ordine dei dottori commercialisti ed esperti contabili di Lanciano, che con il presidente, i consiglieri e tutti gli iscritti si stringe al dolore della famiglia. Tupone era anche ragioniere alla cantina sociale Rinascita Lancianese che lo ricorda come uno di famiglia: "Lui è stato per tutti noi un punto di riferimento, come un papà pronto sempre a darti un buon consiglio o un aiuto. Un uomo gentile e garbato, un serio professionista". Tra gli incarichi che ha ricoperto anche quello di commercialista per la Rivista Abruzzese.

Gabriele Tupone lascia la moglie Anna Rita Fattore e le sorelle Olimipia e Venturina. La camera ardente è allestita nella casa del commiato Cieri in via Silvio Martella a Ortona (cimitero). L'ultimo saluto allo stimato professionista si terrà venerdì 20 gennaio, alle ore 10, nella cattedrale della Madonna del Ponte di Lanciano. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cordoglio a Lanciano: muore a 63 anni il commercialista Gabriele Tupone

ChietiToday è in caricamento