menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Muore ad Ancona carabiniere originario di Chieti

L'appuntato Marco Menichini era in servizio al comando Legione dei Carabinieri delle Marche. Lunedì pomeriggio un malore improvviso. Lascia la moglie Cinzia e un figlio adolescente

Ha lasciato di stucco anche la città di Chieti la morte improvvisa dell’appuntato dei carabinieri Marco Menichini, in servizio al comando Legione dei Carabinieri delle Marche, da tempo residente ad Ancona, ma nato proprio nella Città d’Achille. 

Il militare non ha superato un malore che l’ha sorpreso nel tardo pomeriggio di lunedì (29 agosto), mentre era in casa con il figlio adolescente, che poi ha dato l’allarme. Ma nonostante i soccorsi tempestivi e i tentativi di rianimazione non c’è stato nulla da fare. Oltre al figlio, il carabiniere lascia la moglie Cinzia. 

I funerali dovrebbero essere fissati nella giornata di oggi (mercoledì 31 agosto), dopo l’autopsia che verrà effettuata in mattinata.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento