rotate-mobile
Domenica, 16 Giugno 2024
Cronaca Guardiagrele

Dolore per l'improvvisa scomparsa di Antonello Adorante, storico tabaccaio di Guardiagrele e volontario della Croce rossa: aveva 56 anni

La notizia della sua morte prematura ha rapidamente fatto il giro fra i molti che lo conoscevano per l'attività professionale e di volontariato, che aveva prestato fino a ieri sera, al presepe vivente di Pennapiedimonte

Domenica di lutto, quella di oggi, a Guardiagrele, per la prematura scomparsa di Antonello Adorante, titolare della storica omonima tabaccheria e ricevitoria in centro storico. 

La notizia della sua morte, avvenuta stamani, all'età di 56 anni, ha gettato nel dolore familiari, amici e clienti. Adorante era anche un volontario del comitato teatino della Croce rossa italiana, che oggi lo piange, ricordandolo con una foto in divisa. L'aveva indossata fino a ieri sera, prestando la sua opera come volontario al presepe vivente di Pennapiedimonte.

La notizia della sua morte prematura ha rapidamente fatto il giro fra i molti che lo conoscevano per l'attività professionale e di volontariato. Tutti lo ricordano come una persona solare, generosa, professionale e sempre pronta alla battuta, capace di mettere a proprio agio gli altri, con una naturale predisposizione alla socialità. 

La sua tabaccheria, in via Roma, da decenni era il punto di riferimento per l'acquisto di regali, gadget, articoli per la casa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dolore per l'improvvisa scomparsa di Antonello Adorante, storico tabaccaio di Guardiagrele e volontario della Croce rossa: aveva 56 anni

ChietiToday è in caricamento