È morto il giurista Aldo Bernardini, già rettore dell'università d'Annunzio

Guidò l'ateneo dal 1979 al 1985, quando era l'unico in Abruzzo, poi decise di dedicarsi solo alla didattica e alla ricerca

Foto www.unite.it

È scomparso il giurista Aldo Bernardini, già rettore dell'università d'Annunzio di Chieti dal 1979 al 1985. Aveva 85 anni. Il decesso del professor risale a martedì (7 aprile), ma si è appreso solo oggi. 

Prima di arrivare in Abruzzo, Bernardini, romano di nascita, è stato docente all'università La Sapienza di Roma, dove si era laureato con lode nel 1958, e poi a Bari. Nel 1969 si trasferì alla facoltà di Scienze Politiche nella sede teramana della d'Annunzio (all'epoca, in Abruzzo c'era un solo ateneo, da cui quello teramano si distaccò nel 1993). Nel 1972 fu eletto preside della facoltà, fino al 1979, quando diventò rettore per sei anni. 

A Teramo, il professor Bernardini è stato docente di Diritto internazionale dal 1993 fino al 2010.

Nel coro della sua attività didattica e di ricerca, il giurista ha prodotto numerose pubblicazioni, impegnandosi in prima persona anche politicamente, anche all'estero. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel 2000, fu designato dal governo jugoslavo come osservatore alle elezioni. Nelle file del Partito Comunista, si candidò nel 2016 alle elezioni comunali a Roma e alla presidenza del Municipio XII. L'anno scorso, si candidò alle elezioni europee per la circoscrizione meridionale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • DIRETTA - Elezioni comunali 2020: ballottaggio Di Stefano-Ferrara

  • Comunali Chieti: exit poll e prime proiezioni

  • Torrevecchia in lutto per la scomparsa di Erica: aveva solo 26 anni

  • Chieti sceglie il nuovo sindaco: ha votato il 67,87%, più del 2015 - LA DIRETTA

  • La sfida elettorale riparte: Di Stefano e Ferrara al ballottaggio per governare Chieti

  • Elezioni comunali, i voti ricevuti da tutti i candidati consiglieri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento