menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus: morte otto persone, tre erano della provincia di Chieti

Spetterà in ogni caso all'Istituto Superiore di sanità attribuire le morti al Coronavirus, in quanto si tratta di persone già affette da patologie pregresse

Sale a 76 il numero dei pazienti deceduti a causa del Coronavirus, otto in più rispetto a ieri. 

Tre di loro erano della provincia di Chieti: si tratta di un 68enne di Casalbordino, una 90enne di Francavilla al Mare, un 78enne di Pretoro. Ci sono poi un 60enne di Roseto degli Abruzzi, un 71enne di Teramo, un 81enne di Pescara, una 82enne di Pianella. A questi si aggiunge una donna di 64 anni di Castiglione Messer Raimondo, già deceduta nei giorni scorsi e il cui tampone positivo è arrivato oggi.

Spetterà in ogni caso all'Istituto Superiore di sanità attribuire le morti al Coronavirus, in quanto si tratta di persone già affette da patologie pregresse. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento