Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca

Scomparsa onorevole Tancredi: il cordoglio di Di Giuseppantonio

Si è spento ieri a Teramo l'onorevole Antonio Tancredi. Il Presidente: "Scompare un parlamentare concreto, un politico che sapeva ascoltare e valorizzare i giovani"

"Con la morte dell’onorevole Antonio Tancredi la nostra regione perde un Parlamentare concreto, molto legato al territorio" con queste parole il presidente della Provincia Enrico Di Giuseppantonio ha espresso anche a nome dell’amministrazione provinciale di Chieti il cordoglio per la perdita del leader del centrodestra teramano, scomparso ieri all'età di 80 anni.

"Tancredi è parte importante di quella classe politica - ha aggiunto Di Giuseppanotnio - che ha saputo guardare avanti anche nei momenti difficili ed ha contribuito a costruire il futuro dell’Abruzzo. Ricordo con piacere il suo straordinario rapporto con i giovani, la sua capacità di ascoltarli e di valorizzarne le idee e i progetti. Credo sia questo uno degli aspetti più significativi dell’eredità politica che ci lascia".

L'ex deputato Dc si è spento al Policlinico Gemelli dove era ricoverato da tempo per una malattia, Tancredi era anche presidente dalla fondazione della Banca di credito cooperativo di Teramo.

Le esequie si terranno sabato alle 15:30 nella Cattedrale di Teramo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scomparsa onorevole Tancredi: il cordoglio di Di Giuseppantonio

ChietiToday è in caricamento