Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca

Non ce l'ha fatta la paziente colpita da meningite ricoverata a Chieti

La donna, 51 anni, era stata trasferita al Santissima Annunziata un mese fa, dopo essere stata colpita da una forma di Listeria monocytogenes, meningite di tipo raro e non contagiosa

Non ce l'ha fatta la paziente affetta da meningite ricoverata un mese fa all'ospedale di Chieti, da Avezzano. La donna, 51 anni, di Morino (L'Aquila), era stata colpita da una forma di Listeria monocytogenes, una meningite di tipo raro e non contagiosa. 

Il trasferimento al Santissima Annunziata si era reso necessario per l'aggravarsi delle condizioni della donna, ma le sue condizioni erano rimaste sempre critiche e la prognosi non era mai stata sciolta. Oggi (lunedì 6 febbraio), la signora è morta. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non ce l'ha fatta la paziente colpita da meningite ricoverata a Chieti

ChietiToday è in caricamento