rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Cronaca

È morta Giovina Basciani, la nonna delle "bambole di pezza": l'ultimo saluto nella sua Roccamontepiano

Negli anni Novanta la signora, dopo la scomparsa del marito Giovanni, aveva iniziato a cucire, donando le sue opere, ma anche scritti e dediche, ad amici e conoscenti

È morta all'età di 98 anni, nella sua abitazione in contrada Reginaldo, Giovina Basciani, di Roccamontepiano.

L'anziana era conosciuta, non solo paese, per aver iniziato a realizzare, dopo la morte del marito Giovanni, negli anni Novanta, più di mille bambole di stoffa, che regalava ad amici e conoscenti. 

Non solo doni di stoffa, ma anche poesie, scritti e dediche che aveva raccolto in una pubblicazione e che donava a chi gliene faceva richiesta.

I funerali si svolgeranno domani (martedì 3 maggio), alle ore 16, nella parrocchia di Santa Maria de Lapide di Terranova.

Giovina Basciani2-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

È morta Giovina Basciani, la nonna delle "bambole di pezza": l'ultimo saluto nella sua Roccamontepiano

ChietiToday è in caricamento