Incidente automobilistico De Sanctis: asportata la milza, non è in pericolo di vita

Operato per un'emorragia addominale è stato trasferito, come da prassi, in terapia intensiva post operatoria. Da chiarire la dinamica dell'incidente

Morgan De Sanctis non è in pericolo di vita, è cosciente e le sue condizioni sono definite stazionarie. Il dirigente della Roma, originario di Guardiagrele che ieri è stato operato a seguito di un incidente con la sua auto, avvenuto nella capitale, è ricoverato al policlinico Gemelli.

Martedì sera  intorno alle 23 De Sanctis stava tornando a casa da Trigoria, quando presso un incrocio sulla Cristoforo Colombo ha avuto un brutto incidente stradale a bordo della sua Hyundai.

Le dinamiche sono ancora da accertare.

De Sanctis ha riportato diverse fratture alle costole e ferite dorsali. A queste si è aggiunta un’emorragia all’addome che ha costretto i medici ad un’operazione d’urgenza ed all’asportazione della milza.

L'ex portiere è ricoverato in terapia intensiva ma non è in pericolo di vita. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • A Megalò arriva il colosso irlandese Primark

  • L'Abruzzo torna in zona arancione da domenica

  • Esce dal negozio con le scarpe nuove ai piedi, dopo aver messo le vecchie nella scatola: denunciato

  • Focolaio dopo l'uccisione del maiale: a Pizzoferrato salgono a 71 i positivi

  • Allerta meteo della Protezione civile: nevicate fino a quote collinari

  • "Ti pago 100 euro al mese se mi racconti tutto quello che fa il mio ex”: denunciata

Torna su
ChietiToday è in caricamento