Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca San Giovanni Teatino

L'arcivescovo Bruno Forte inaugura la cappella di Dragonara

Il nuovo edificio di culto provvisorio servirà il popoloso quartiere della parrocchia di Santa Maria de Cryptis a Villa Obletter. La messa è alle 19

Questa sera alle 19 l’arcivescovo di Chieti-Vasto, mons. Bruno Forte, celebrerà la santa messa presso la nuova cappella di Dragonara, di fronte al plesso scolastico di via Dragonara, inaugurando il nuovo edificio di culto provvisorio che servirà il popoloso quartiere vallivo che appartiene territorialmente alla parrocchia di Santa Maria de Cryptis a Villa Obletter.

La nuova cappella sostituirà la tensostruttura che da sei anni permetteva ai cittadini di partecipare alla celebrazione eucaristica. Sarà in seguito intitolata ad un santo o ad un beato, dopo consultazione con l’arcivescovo.

Ad assistere mons. Forte nella celebrazione della messa sarà il parroco di Santa Maria de Cryptis, don Arnaldo La Cioppa, e sarà presente il sindaco, Luciano Marinucci, con l’intera amministrazione comunale.
"L’inaugurazione di questa cappella – ha spiegato il primo cittadino – è il risultato di un’azione che ha visto il Comune in prima linea: originariamente, la struttura era stata concepita, dalla precedente amministrazione, come campo da minivolley e palestra per i bambini della scuola primaria di via Dragonara; noi abbiamo scelto di ampliarlo fino a farlo diventare un campo da volley e per evitare che gli alunni fossero costretti ad uscire dall’edificio scolastico per tenere le lezioni di educazione fisica, abbiamo realizzato una palestra all’ultimo piano della scuola, in modo tale che il campo da volley potesse fungere da cappella in attesa che gli abitanti del quartiere possano costruire una vera e propria chiesa".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'arcivescovo Bruno Forte inaugura la cappella di Dragonara

ChietiToday è in caricamento