Venerdì, 14 Maggio 2021
Cronaca Centro Storico

"Il nostro Miserere per i fratelli aquilani", le prove del coro nel ricordo di dieci anni fa

Questa sera nella chiesa di Mater Domini (alle 19) il pensiero dei cantori

Le prove del Miserere di questa sera saranno dedicate a L'Aquila. In concomitanza  con il decennale del tragico terremoto del 2009 e come segno di vicinanza e fratellanza con il popolo aquilano, i cantori teatini, nella chiesa di Mater Domini alle 19, canteranno questa sera con il  pensieri rivolto a quella notte di dieci anni fa che ha cambiato la vita a tanti cittadini del capoluogo abruzzese.

Indimenticabile la processione del Venerdì Santo di dieci anni fa quando il corteo, davanti al belvedere della Civitella, si fermò con lo sguardo rivolto al Gran Sasso, intonando il Miserere in segno di partecipazione con il dolore dei fratelli aquilani.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Il nostro Miserere per i fratelli aquilani", le prove del coro nel ricordo di dieci anni fa

ChietiToday è in caricamento