Cronaca Rapino

L'omaggio del calcio dilettantistico al presidente del Rapino: un minuto di silenzio prima delle partite di Coppa per ricordare Di Fazio

Lo ha deciso il comitato regionale Abruzzo della Lega nazionale dilettanti per le partite di Eccellenza in programma oggi e quelle di Coppa Abruzzo del prossimo fine settimana

Era uno dei protagonisti del calcio dilettantistico abruzzese Domenico Di Fazio, presidente del Rapino calcio scomparso ieri notte, a 37 anni, per un terribile incidente costato la vita ad altri tre giovanissimi. Animato dall'amore per lo sport e per i colori del suo paese, non si risparmiava e si stava preparando con entusiasmo a tornare a seguire la sua squadra. 

Proprio per ricordarlo e rendergli omaggio, il comitato regionale Abruzzo della Lega nazionale dilettanti ha disposto un minuto di raccoglimento in memoria di Domenico Di Fazio, che sarà effettuato prima delle gare di Coppa Italia in programma oggi e prima degli incontri di Coppa Abruzzo previsti il prossimo fine settimana. 

del presidente del Rapino Calcio, Domenico Di Fazio, da effettuarsi prima delle gare di Coppa Italia di oggi e di Coppa Abruzzo del prossimo fine settimana.

Intanto, si continua a sperare per F.I., 30 anni, di Crecchio, calciatore del Rapino rimasto ferito nell'incidente in cui è morto Di Fazio, che viaggiava al suo fianco. Lo sportivo è ricoverato in prognosi riservata al Santissima Annunziata, dove ieri è stato sottoposto a un lungo intervento chirurgico. Ha riportato ferite all'addome, al torace e alle gambe. 

240206212_167233792186848_4689719243260654969_n (4) (1)-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'omaggio del calcio dilettantistico al presidente del Rapino: un minuto di silenzio prima delle partite di Coppa per ricordare Di Fazio

ChietiToday è in caricamento