menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Minaccia l'ex fidanzata e la attende sotto casa: arrestato 35enne

Lancianese arrestato a Pescara per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale

Un 35enne originario di Lanciano ieri pomeriggio è stato arrestato a Pescara dalla Squadra Volante, in zona stazione ferroviaria. A chiedere aiuto ai poliziotti è stata una donna, la ex fidanzata, che si sentiva minacciata per la presenza dell’uomo che la stava attendendo sotto l’abitazione. Si trattava del secondo intervento effettuato dalle Volanti, già intervenute una settimana fa per gli stessi motivi.

Alla vista dei poliziotti D. C. V. ha reagito minacciando e aggredendo i poliziotti, tra cui uno colpito al volto, procurandogli lesioni guaribili in dieci giorni. L’uomo è stato arrestato in flagranza di reato per lesioni e resistenza a pubblico ufficiale.

“Proseguiranno ulteriori approfondimenti investigativi – fa sapere la Questura di Pescara - per accertare eventuali responsabilità derivanti dalla condotta vessatoria nei confronti della donna, nei cui confronti si è al momento evitata e prevenuta qualunque violenza di genere”.   

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento