Tenta omicidio ad agosto: militare arrestato

I militari di Chieti, in collaborazione con i carabinieri della compagnia di Bono, hanno tratto in arresto un ventiduenne sardo per un episodio di tentato omicidio risalente ad agosto scorso

R.B., 22 anni, di Anela, in provincia di Sassari, si trovava a Chieti da poche settimane in quanto arruolatosi nell’esercito come volontario in ferma prefissata di un anno. I carabinieri lo hanno arrestato perché responsabile di una violenta aggressione ai danni di un suo compaesano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I FATTI Nella notte tra il 20 e il 21 agosto, in via Roma ad Anela, paese d’origine di vittima e aggressore, al culmine di un’accesa discussione R.B. ha aggredito l’uomo alle spalle mentre si allontanava. Lo ha colpito ripetutamente con calci, pugni e un corpo contundente, fatto sparire subito dopo. La vittima è stata subito soccorsa dai sanitari e trasportata all’Ospedale di Nuoro, dove, dopo una iniziale prognosi di 30 giorni, le sue condizioni si sono aggravate ed è finita in rianimazione a causa delle fratture neurocraniche e facciali e delle ossa nasali.
Le indagini verso l’aggressore, cominciate subito, avevano identificato e interrogato tutti gli otto testimoni del fatto, che hanno fornito spiegazioni parziali e per questo rischiano di essere indagati per favoreggiamento personale.

R.B. qualche settimana dopo i fatti, era venuto a Chieti per arruolarsi. Su di lui è stata emessa un’ordinanza di custodia cautelare dal Gip del Tribunale di Nuoro. E’ stato condotto nel carcere di Madonna del Freddo a Chieti, dove attenderà l’interrogatorio di garanzia prima di essere condotto in un carcere della Sardegna
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Malore improvviso in casa, muore a 39 anni tecnico informatico

  • Schianto mortale lungo la Tiburtina: motociclista di Chieti perde la vita

  • Dolore e sgomento per la morte di Ottavio De Fazio, il motociclista caduto durante un'uscita

  • In Abruzzo arrivano i Condhotel, stanze d'albergo vendute ai privati

  • L'Abruzzo scelto per la sperimentazione dell'app Immuni con Liguria e Puglia, si parte a giugno

  • Smantellata la rete che riforniva di droga la provincia di Chieti: arrestate 13 persone

Torna su
ChietiToday è in caricamento