Tenta omicidio ad agosto: militare arrestato

I militari di Chieti, in collaborazione con i carabinieri della compagnia di Bono, hanno tratto in arresto un ventiduenne sardo per un episodio di tentato omicidio risalente ad agosto scorso

R.B., 22 anni, di Anela, in provincia di Sassari, si trovava a Chieti da poche settimane in quanto arruolatosi nell’esercito come volontario in ferma prefissata di un anno. I carabinieri lo hanno arrestato perché responsabile di una violenta aggressione ai danni di un suo compaesano.

I FATTI Nella notte tra il 20 e il 21 agosto, in via Roma ad Anela, paese d’origine di vittima e aggressore, al culmine di un’accesa discussione R.B. ha aggredito l’uomo alle spalle mentre si allontanava. Lo ha colpito ripetutamente con calci, pugni e un corpo contundente, fatto sparire subito dopo. La vittima è stata subito soccorsa dai sanitari e trasportata all’Ospedale di Nuoro, dove, dopo una iniziale prognosi di 30 giorni, le sue condizioni si sono aggravate ed è finita in rianimazione a causa delle fratture neurocraniche e facciali e delle ossa nasali.
Le indagini verso l’aggressore, cominciate subito, avevano identificato e interrogato tutti gli otto testimoni del fatto, che hanno fornito spiegazioni parziali e per questo rischiano di essere indagati per favoreggiamento personale.

R.B. qualche settimana dopo i fatti, era venuto a Chieti per arruolarsi. Su di lui è stata emessa un’ordinanza di custodia cautelare dal Gip del Tribunale di Nuoro. E’ stato condotto nel carcere di Madonna del Freddo a Chieti, dove attenderà l’interrogatorio di garanzia prima di essere condotto in un carcere della Sardegna
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Al Comune di Ortona concorso pubblico per sette posti a tempo indeterminato

  • Accoltellata nel cortile di casa a Francavilla: non ce l'ha fatta Aliona Oleinic

  • Casoli, il mezzo agricolo gli trancia la gamba: agricoltore muore dissanguato

  • Pensionato a spasso col cane trova un chilo e mezzo di eroina nel parco

  • Spacciava cocaina vicino alla stazione: 38enne arrestato allo Scalo

  • Centro diurno Il nodo cerca personale OSS

Torna su
ChietiToday è in caricamento