rotate-mobile
Martedì, 28 Maggio 2024
Cronaca Ortona

In arrivo 40 migranti al porto di Ortona, ci sono anche quattro minorenni

Lo sbarco è previsto intorno alle 13 di mercoledì 23 agosto. Le operazioni di prima accoglienza saranno garantite direttamente in banchina

Circa 40 migranti, tra cui anche due minori non accompagnati, sbarcheranno sulle coste chietine. È confermato per domani, mercoledì 23 agosto, verso le ore 13, un nuovo sbarco di migranti al porto di Ortona.

Come riporta l'agenzia Lapresse, sarà la nave ong 'Life support', battente bandiera panamense, a condurre i migranti nel porto abruzzese e non è escluso che durante il viaggio, il natante non soccorra altre imbarcazioni in mare. A bordo ci sono 40 migranti maschi di cui 4 minori, 2 non accompagnati. I migranti sono partiti dalla Libia e sono originari della Siria, del Sudan, dell'Egitto, del Bangladesh e del Pakistan.

A coordinare le operazioni in mare sarà la guardia di finanza del reparto operativo aeronavale di Pescara. L'approdo, come in precedenza, sarà garantito nel molo nord del porto commerciale. Sembra che le operazioni di prima accoglienza saranno garantite direttamente in banchina di appoggio.

La scorsa settimana in Abruzzo sono arrivati 110 migranti in autobus da Porto Empedocle, giunti dall'hot-spot di Lampedusa. Al porto di Ortona il primo sbarco di migranti, in assoluto, è andato in porto il 24 febbraio di quest'anno: 38 persone soccorse tra cui 18 minori e 2 neonati.

Altri sbarchi il 28 marzo con 161 migranti, il 2 giugno con 49 migranti sbarcati dalla Sea Eye e il 5 luglio con 197 migranti sbarcati dall'ong tedesca Humanity 1.

Quella di domani sarà la quinta operazione coordinata dalla prefettura teatina per l'accoglienza e anche in Abruzzo i centri per l'ospitalità, nelle 4 province, sono al limite.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In arrivo 40 migranti al porto di Ortona, ci sono anche quattro minorenni

ChietiToday è in caricamento