Miglianico, Poste italiane cede gratis il parcheggio al Comune

L'azienda cede gratis al Comune un terreno in via Dante di fronte alla filiale

“Un atto di grande valore” questo il commento del sindaco di Miglianico, Fabio Adezio per la cessione gratuita da parte di Poste Italiane all'amministrazione comunale, dell’area in via Dante Alighieri, davanti all'ufficio postale del paese.

“L'azienda, in coerenza con la sua missione sociale - recita una nota diffusa da Poste Italiane -ha individuato alcune aree e alcuni immobili di proprietà, con l'intento di offrirli ad uso gratuito alle comunità locali. Poste Italiane, grazie alla sua rete capillare e presente in tutti i Comuni d'Italia, intende con tale impegno confermare la grande attenzione e sensibilità alle realtà territoriali. L'iniziativa è coerente con i principi Esg sull'ambiente, il sociale e il governo di impresa, rispettati dalle aziende socialmente responsabili, che contribuiscono allo sviluppo sostenibile del Paese”.

Il sindaco Adezio ha ringraziato Poste Italiane e "i tanti cittadini che ci hanno suggerito l'idea di realizzare una nuova area di parcheggio. La collaborazione tra Enti e tra amministrazione e cittadini - ha concluso Adezio -  porta sempre ottimi risultati".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sentenza storica per gli ex militari transitati all'impiego civile: accolta la tesi del legale teatino Pierluigi Abrugiati

  • Lutto nella sanità abruzzese: si è spenta la dottoressa Mariangela Bellisario

  • Un abruzzese nell'inferno di Wuahn in quarantena per il virus cinese

  • L'infermiere era costretto a mansioni da Oss: condannata l'azienda sanitaria

  • Coronavirus: la circolare del Ministero della Salute per non contrarre il virus cinese

  • In tribunale con gli screenshots delle conversazioni della moglie per provare il tradimento ma viene denunciato

Torna su
ChietiToday è in caricamento