menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Microchip gratuito ai cani delle famiglie lancianesi, la campagna del Comune

Le due giornate di campagna per l'iscrizione all'anagrafe canina sono previste sabato 24 settembre, dalle 9 alle 12, nel piazzale del Palazzetto dello Sport di Lanciano, e sabato 22 ottobre, dalle 9 alle 12, nel parco piscine Le Gemelle

Due appuntamenti, nei mesi di settembre e ottobre, per microchippare gratuitamente tutti i cani di proprietà delle famiglie lancianesi che non siano ancora stati censiti nell’anagrafe canina. 

L’iniziativa, promossa dal Comune di Lanciano, mira a prevenire la piaga degli abbandoni e del randagismo. Chiunque possegga un cane, infatti, è obbligato a dotarlo di microchip, in modo che, qualora l’animale dovesse perdersi, grazie a un lettore si può risalire immediatamente al proprietario e al suo indirizzo di residenza. Chi non ottempera a questo obbligo rischia sanzioni pecuniarie che possono arrivare fino a 500 euro

Le due giornate sono state fissate per sabato 24 settembre, dalle 9 alle 12, nel piazzale del Palazzetto dello Sport di Lanciano, e sabato 22 ottobre, dalle 9 alle 12, nel parco piscine Le Gemelle, a Lanciano. Basterà presentarsi con il proprio amico a quattro zampe, un documento d’identità e il codice fiscale per avere gratuitamente l’installazione del microchip. L’animale verrà registrato nell’anagrafe canina con i dati corrispondenti del padrone.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È scomparso a 30 anni l'imprenditore della movida Ivan Vaccaro

Attualità

“Mio padre chiamato per il vaccino un mese dopo il decesso”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento