rotate-mobile
Cronaca Centro Storico / Largo Martiri della Libertà

"Mi manda Raitre" a Chieti, cittadini invitati a partecipare

Le telecamere della trasmissione Rai in collegamento da Chieti venerdì 11 dicembre alle 10 per parlare degli effetti del crac CariChieti e raccogliere le segnalazioni dei cittadini

“Mi manda Raitre” arriva in città per parlare del crac CariChieti. Le telecamere della storica trasmissione Rai a difesa del cittadino, condotta da Elsa Di Gati, domani mattina (venerdì 11 dicembre) saranno davanti alla Cassa di Risparmio della provincia di Chieti, in largo Martiri della Libertà (foto), per un collegamento in diretta previsto intorno alle 10.

Da corso Marrucino il giornalista Adorno Corradini darà voce ai cittadini che vorranno intervenire per raccontare che fine hanno fatto i loro risparmi all’indomani del decreto Salvabanche.

“Parleremo con i rappresentanti delle istituzioni e delle associazioni - anticipa Corradini – ma soprattutto con i cittadini che hanno subìto una qualche ingiustizia o perso i risparmi di una vita. Lo scopo della trasmissione è cercare di dare una mano a queste persone, capire il fenomeno qui a Chieti e cercare di smuovere le istituzioni per trovare soluzioni”.

L’appuntamento, per chi volesse intervenire, è per le 9,30 davanti alla Cassa di Risparmio. La trasmissione inizierà mezz’ora dopo su Raitre e andrà in onda fino alle 11. Da Chieti sono previsti due collegamenti.

L’invito a partecipare è rivolto non solo ai correntisti della CariChieti, ma a tutti coloro che volessero segnalare a “Mi Manda Raitre” anche problemi di altro tenore che riguardano la città: gli autori della trasmissione li valuteranno come argomento da trattare nelle prossime puntate. 
 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Mi manda Raitre" a Chieti, cittadini invitati a partecipare

ChietiToday è in caricamento