Metanodotto Larino-Chieti, il 28 gennaio l'inchiesta pubblica

Dopo il rinvio per il maltempo, sono stati invitati a partecipare i sindaci dei Comuni interessati, i cittadini e le associazioni che avevano presentato osservazioni

Dopo il rinvio a causa del maltempo, è convocata per giovedì 28 gennaio, alle 10, a Pescara, nella delegazione Castellamare in viale Bovio 466, la seduta dell'Indagine ambientale sul metanodotto Larino-Chieti.

'L'inchiesta pubblica' è indetta dal Comitato di coordinamento regionale del Via nel rispetto delle competenze fissate dal decreto legislativo 152 del 2006. Verranno illustrati gli aspetti tecnici del progetto del Metanodotto Larino-Chieti. Al confronto pubblico saranno presenti il presidente del Comitato Via e direttore generale della Regione, Cristina Gerardis, il responsabile del servizio, Domenico Longhi, e tutti i componenti del Comitato Via.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sono stati inoltre invitati a partecipare: i sindaci dei comuni di Bucchianico, Casalbordino, Casalincontrada, Castel Frentano, Cepagatti, Chieti, Cupello, Filetto, Furci, Lanciano, Orsogna, Paglieta, Pianella Poggiofiorito, Pollutri, Rosciano e Scerni; i cittadini che hanno presentato le Osservazioni; tutte le associazioni ambientaliste portatori di interesse, sindacati e associazioni di categoria; i consiglieri regionali; i presidenti delle Province di Chieti e Pescara.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Una bimba abruzzese disegna il nuovo peluche venduto da Ikea

  • Concorso al Mibact: pubblicati gli avvisi per la formazione delle graduatorie, in Abruzzo 21 posti

  • VIDEO - Facevano acquistare alla Asl protesi a prezzo gonfiato: quattro persone arrestate e 2 medici sospesi

  • Negozio di abbigliamento cerca personale per imminente apertura al Megalò

  • Firmato il nuovo Dpcm: tutti i divieti e le restrizioni in vigore per un mese

  • Serve clienti al bancone dopo le 18: barista sanzionato dai carabinieri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento