menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Frutta, latticini, fiori: torna il mercato settimanale a San Giovanni Alta

Partita la sperimentazione dell'amministrazione Marinucci: ogni lunedì le bancarelle per richiamare gente da San Giovanni, Fontechiaro e Torrevecchia

Debutto bagnato per il primo mercato settimanale a San Giovanni Teatino Alta. Lunedì scorso è partita la sperimentazione, che durerà un anno, del mercato istituito lo scorso 3 novembre dal Consiglio comunale di San Giovanni Teatino.

Tutti occupati i 13 posteggi messi a disposizione e assegnati tramite bando tra produttori agricoli e venditori di generi non alimentari. Il mercato si terrrà tutti i lunedì dalle 8 nell'area parcheggio adiacente via Edison e lungo Corso Marconi.

"E' stata una grande emozione vedere realizzato un 'sogno' dell'amministrazione Marinucci - ha dichiarato il consigliere delegato al commercio Efrem Martelli- Con il mercato settimanale intendiamo rivitalizzare la parte alta della città salvaguardandone e valorizzandone le caratteristiche. Il mercato settimanale è un segnale per la cittadinanza e anche un'occasione di incontro e socializzazione. Riteniamo che possa diventare essere evento di richiamo e promozione per San Giovanni Teatina alta, Fontechiaro da Capo e Torrevecchia Teatina. La 'prima' - ha concluso - è stata assolutamente positiva nonostante un po' di pioggia con l'approssimarsi della chiusura del mercato alle 13. Un debutto 'bagnato' che speriamo sia di buon auspicio".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Allegati

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Scende l'Rt e Marsilio è fiducioso: "L'Abruzzo non sarà tutto rosso"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento