rotate-mobile
Cronaca

Il mercato lascia piazza Garibaldi: meglio piazza Matteotti o il corso?

Un flop il mercato del martedì in piazza Garibaldi. Due le proposte di trasferimento: corso Marrucino con banchi e gazebo omologati o piazza Matteotti, per creare un vero centro commerciale naturale

Il mercato del martedì lascia piazza Garibaldi. A un anno dal trasferimento la location a ridosso della caserma Spinucci, all’interno della grande piazza-parcheggio, non ha dato i risultati sperati e più della metà degli operatori aventi diritto da tempo non partecipa più.

Da qui la necessità, discussa nel corso dell’ultima riunione consiliare della Commissione Attività Produttive, ieri, di spostare il mercato settimanale in una location più appetibile.

Che sarebbe, nelle intenzioni dell’assessore alle Attività Produttive, Antonio Viola, corso Marrucino con via della Liberazione, già sede dell'attuale mercato il venerdì. Ma ci sono anche consiglieri comunali che caldeggiano l’ipotesi di trasferire le bancarelle del martedì in piazza Matteotti, a un tiro di fucile dal mercato ortofrutticolo in piazza Malta.

CORSO MARRUCINO -  Per Viola la priorità in questo momento è andare incontro ad una categoria già pesantemente colpita dalla crisi che rappresenta un’azienda attorno alla quale, a Chieti, vivono circa 400 famiglie. La location unica che possa valere sia per il mercato del venerdì, ubicando entrambi sul Corso Marrucino e primo tratto di via della Liberazione sarebbe però arricchita da alcune novità. “L’idea – spiega l’assessore – è quella di migliorare esteticamente il mercato, rendendolo più consono all’arredo del centro storico mediante l’utilizzo di gazebi e banchi uguali per tutti e con l’impegno, da parte degli operatori, al rispetto della pulizia e del decoro del luogo. Le associazioni di categoria, già consultate, si sono dette d’accordo”.

La proposta  approderà a breve all’esame della Giunta municipale

PIAZZA MATTEOTTI – Dal canto loro, i consiglieri comunale Alessandro Orsini e Alessandro Giardinelli, suggeriscono di spostare, in via sperimentale, i banchi del mercato da via Arniense all’altezza dell’incrocio con via Nicola da Guardiagrele fino piazza Matteotti.

In merito Giardinelli di Scelta Civica ha presentato un ordine del giorno che verrà discusso al prossimo Consiglio Comunale: l’idea è quella di vivificare l’area e accontentare i commercianti della zona creando un centro commerciale naturale. “Spostare il mercato del martedì di piazza Garibaldi presso il mercato del corso Marrucino – spiega Giardinelli -  rappresenterebbe solo ingrandire un altro mercato già presente ma non valorizzare una nuova area commerciale della città. Trasferirlo in piazza Matteotti permetterebbe di lasciare libero il parcheggio di piazza Garibaldi e di creare un centro commerciale naturale nell’area intorno alla piazza,  in collegamento con piazza Malta e la parte alta di via Arniense e addirittura fino all’area commerciale di via Toppi”.

SONDAGGIO Mercato del martedì: Dove lo vorresti? Cicca e vota

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il mercato lascia piazza Garibaldi: meglio piazza Matteotti o il corso?

ChietiToday è in caricamento