menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bimba colpita da meningite batterica, Asl e sindaco: "Situazione sotto controllo"

La Asl Servizio Igiene e Prevenzione rassicura sull'unico caso di meningite batterica verificatosi a Chieti. Entro martedì 12 maggio, sanificazione dei locali della scuola frequentata dalla piccola, a Chieti Scalo

"E' tutto sotto controllo": la Asl Servizio Igiene e Prevenzione, assieme al sindaco, rassicurano sull'unico caso di meningite batterica verificatosi a Chieti.

Venerdì scorso i sanitari hanno diagnosticato una meningite batterica a una bimba di 5 anni, arrivata in ospedale a Colle dell'Ara con febbre alta e mal di testa. La piccola è stata immediatamente sottoposta a cure antibiotiche che avrebbero già dato riscontri positivi riscontri sulla piccola paziente.

La Asl, sotto la guida della dottoressa Ada Mammarella, ha immediatamente attivato il "cordone sanitario" allertando i genitori dei piccoli alunni che frequentano la stessa scuola materna della bimba, in via Bosio, a Chieti Scalo, sottoponendoli a profilassi. L' Azienda Sanitaria ha anche preso contatti con la dirigenza della scuola concordando una sanificazione dei locali che verrà fatta entro oggi, 11 maggio, prima che i bambini torneranno in classe domattina.

"Già da sabato sera mi sono informato sullo stato di salute della bimba ed attivato gli uffici comunali competenti - dichiara il sindaco -. Ho parlato con i responsabili della Asl e con il dirigente scolastico; ho messo a disposizione tutto quanto possa essere da loro ritenuto utile per affrontare il caso. Al momento ho ricevuto da tutti l'assicurazione che tutto è sotto controllo e non è necessario assumere misure diverse da quelle già adottate. Continuerò a monitorare la situazione rimanendo in stretto contatto con i sanitari e con i responsabili della scuola".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Amaretti abruzzesi: cosa sono e la ricetta per prepararli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento