Cronaca

Maltempo e polemiche, la direzione del Megalò: "Il centro commerciale è sicuro"

Sandra Oertel, direttrice del centro commerciale: "L'acqua non ha toccato in nessun modo nemmeno il parcheggio. Gli argini di contenimento costruiti anni fa proprio per evitare il rischio esondazione hanno fatto il loro dovere". La struttura era stata chiusa in via precauzionale lunedì e martedì

Dopo l'ondata di maltempo eccezionale abbattutasi sull'Abruzzo nei giorni scorsi la direzione del Megalò torna a ripetere: "Il centro commerciale è sicuro"

La struttura è rimasta chiusa per precauzione un giorno e mezzo, in accordo con l'amministrazione comunale. "Ma non è stata minimamente interessata dalle infiltrazioni d’acqua, tantomeno il vicino fiume Pescara ha creato difficoltà - ribadisce in una nota Sandra Oertel, direttrice del centro commerciale -   L’acqua non ha toccato in nessun modo nemmeno il parcheggio. Gli argini di contenimento costruiti anni fa proprio per evitare il rischio esondazione hanno fatto il loro dovere in maniera egregia. Era comunque necessario verificarne la stabilità e aspettare che il livello dell’acqua iniziasse a scendere. Abbiamo dato seguito a tutte le procedure previste per tali situazioni: tutto ha funzionato alla perfezione”.

La decisione di riaprire la struttura è stata presa martedì pomeriggio. Le autorità hanno dato il via libera dopo aver constatato che il livello del fiume era sceso di più di un metro e la pressione sugli argini era diminuita notevolmente.

“Ringraziamo le autorità competenti e l’amministrazione comunale per l’ottima collaborazione che c’è stata. Tuttavia, condividiamo i sentimenti delle tante famiglie e delle numerose aziende colpite da questa sciagura. Chi viene a trovarci a Megalò - conclude la direttrice - deve farlo serenamente, perché vogliamo che ogni visita sia un momento di svago e spensieratezza, soprattutto con l’avvicinarsi del Natale".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltempo e polemiche, la direzione del Megalò: "Il centro commerciale è sicuro"

ChietiToday è in caricamento