Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca

Lo chef Mauro Colagreco da Guardiagrele al tetto del mondo

Il ristorante dello chef italo-argentino è stato eletto miglior ristorante al mondo

Non ci sono dubbi il 2019 è l’anno d’oro dello chef originario di Guardiagrele, Mauro Colagreco. Dopo la terza stella michelin conquistata a inizio anno il suo ristorante è stato eletto migliore al mondo.

Il Mirazur, che si trova a Mentone in Francia è il locale guidato dall’ argentino Colagreco ma guardiese d’origine e si piazza quest’anno al primo posto della classifica dei 50 migliori ristoranti al mondo, la World’s 50 Best Restaurants, pubblicata ogni anno dal 2002 dal mensile britannico Restaurant e diventata uno dei punti di riferimento per chef, appassionati e critici gastronomici di tutto il mondo. La classifica col suo podio è stata annunciata ieri al Sands Theatre di Marina Bay a Singapore, dove si è tenuta la cerimonia di premiazione. Quella dello chef Colagreco, classe 1976, è una cucina fortemente stagionale e territoriale che mescola ingredienti e sapori della Costa Azzurra arricchendoli con la tradizione italo-argentina. Il piatto forte al Mirazur sono le ostriche con crema allo scalogno, pera e tapioca.

Due anni fa Mauro Colagreco è tornato a Guardiagrele per incontrare tutti i suoi familiari. Nell’occasione era stato insignito anche della cittadinanza onoraria.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lo chef Mauro Colagreco da Guardiagrele al tetto del mondo

ChietiToday è in caricamento