La pallavolista Maurizia Cacciatori incontra gli studenti a Vacri

La pallavolista Maurizia Cacciatori al Centro Sociale di Vacri per parlare ai ragazzi di futuro e di scelte scolastiche nell'ambito del progetto “Allenarsi per il futuro” dell'istituto comprensivo di Bucchianico

Maurizia Cacciatori

Sarà la campionessa di pallavolo Maurizia Cacciatori, palleggiatrice della Nazionale Italiana fino al 2004, ad incontrare mercoledì prossimo, 28 ottobre, alle 9.30 presso il centro sociale di Vacri, i ragazzi delle classi terze della scuola secondaria di primo grado dell'Istituto Comprensivo di Bucchianico, che raccoglie i plessi di Bucchianico, Vacri e Villamagna, e a parlare loro dell'importanza della scelta della scuola superiore. Un confronto che intende favorire l’ingresso dei giovani nel mondo del lavoro e promuovere la formazione e l’orientamento scolastico, che vede fianco a fianco il mondo della scuola e quello dell'impresa. La giornata, “Allenarsi per il futuro”, è il risultato di un progetto sviluppato da due aziende specializzate in tecnologie e servizi, la Bosch, e in risorse umane, la Randstad, che intendono far comprendere ai ragazzi come intraprendere il cammino verso il futuro, ascoltando la testimonianza di un'atleta che ha fatto dell'impegno un fattore di successo. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

All'incontro saranno presenti anche i sindaci dei tre Comuni, Piergiuseppe Mammarella di Vacri, Sergio Dario De Luca di Villamagna e Gianluca De Leonardis di Bucchianico. “Attraverso la metafora dello sport – ha spiegato il dirigente scolastico, Patrizia D'Ambrosio – questo incontro intende trasmettere ai ragazzi l'importanza di compiere scelte scolastiche corrispondenti alle attitudini personali, oltre che alle richieste del mercato, “allenando” il talento per raggiungere gli obiettivi professionali”.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Malore improvviso in casa, muore a 39 anni tecnico informatico

  • L'Abruzzo scelto per la sperimentazione dell'app Immuni con Liguria e Puglia, si parte a giugno

  • In Abruzzo arrivano i Condhotel, stanze d'albergo vendute ai privati

  • Paglieta in lutto per Antonella, mamma di tre bambini scomparsa a 34 anni

  • Decathlon investe in provincia di Chieti: apre un secondo punto vendita

  • Smantellata la rete che riforniva di droga la provincia di Chieti: arrestate 13 persone

Torna su
ChietiToday è in caricamento