Cronaca

Mattatoio abusivo: sequestrati 250 chili di carne equina

Blitz dei carabinieri del Nas in un sito nel chietino: la carne è stata sequestrata, la proprietaria della struttura denunciata

Immagine di repertorio

Blitz dei carabinieri del Nas di Pescara in un sito di macellazione abusivo in provincia di Chieti. L'operazione, effettuata in collaborazione con la locale Arma territoriale e con il servizio Veterinario della Asl dopo una serie di accertamenti preliminari, ha permesso di trovare quattro quarti di equide, del peso di circa 250 chilogrammi, macellato abusivamente.

Tutta la carne è stata sequestrata e la proprietaria della struttura è stato denunciato al'autorità giudiziaria. I controlli da parte dei Nas svolti lungo la filiera zootecnica hanno l’obiettivo di prevenire l’eventualità che significativi quantitativi di carne ottenuta da animali di provenienza illecita, privi di informazioni su rintracciabilità e profilassi, allevati o macellati in ambienti privi di garanzie di sicurezza igienica, possano arrivare al ciclo commerciale e al consumo umano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mattatoio abusivo: sequestrati 250 chili di carne equina

ChietiToday è in caricamento