Dramma a Fara San Martino, massi si staccano e colpiscono gruppo di escursionisti: donna in coma

Questa mattina alcuni massi si sono staccati da un costone roccioso, lungo il sentiero che conduce alle Gole e al santuario dove c'era un gruppo di 19 persone

Intervento dei vigili del fuoco, questa mattina, alle Gole di Fara San Martino.

Durante la pioggia, verso le 11, alcuni massi si sono staccati da un costone roccioso sul sentiero che conduce alle Gole e al santuario, dove c'era un gruppo di 19 persone.

Un'escursionista di 56 anni è stata colpita alla testa e ha riportato le ferite più gravi. La donna, originaria di Ravenna, è stata recuperata dai vigili del fuoco e trasportata in eliambulanza all'ospedale dove è in prognosi riservata.

Sul posto 118, pompieri e carabinieri di Lanciano.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trova buoni fruttiferi del Regno d'Italia nella casa delle vacanze, pensionato cita in giudizio le Poste

  • Accoltellata nel cortile di casa a Francavilla: non ce l'ha fatta Aliona Oleinic

  • Visite fiscali 2019: gli orari e le ultime novità targate Inps

  • Dopo il cambio di sesso, Carmen Eleonor si racconta per combattere i pregiudizi

  • Schianto col cinghiale che attraversa la strada sulla Fondovalle Alento

  • Bocconi imbottiti di chiodi per uccidere i cani, allarme a Ortona

Torna su
ChietiToday è in caricamento