menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Market della droga in casa: arrestato con due chili e mezzo di sostanze

In manette è finito un trentenne di origini pugliesi, residente a Vasto. La polizia ha trovato diverse quantità di hashish, marijuana e cocaina tra la dispensa e il sottotetto

Due chili e mezzo di droga nascosti tra la dispensa e il sottotetto. E' quanto hanno sequestrato gli agenti del Commissariato di Vasto nell'abitazione di un trentenne pugliese, residente in città, assieme a bilancini di precisione, materiale per il confezionamento e circa 2 mila euro provento dello spaccio.

L'uomo è stato arrestato con l’accusa di detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio ed è finito nella casa circondariale di Vasto. Nello specifico in casa nascondeva circa 1600 grammi di hashish, 840 grammi di marijuana e 50 grammi di cocaina.

La polizia è giunta nella sua abitazione dopo aver notato un continuo via vai di persone dedite all’uso di stupefacenti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus: in Abruzzo 502 nuovi positivi e 10 decessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento