Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca San Giovanni Teatino

Marijuana e cocaina in casa: 28enne di Sambuceto ai domiciliari

Il giovane è stato fermato nei pressi della zona industriale a bordo della sua auto senza patente e patente documento d'identità. Trovata droga per oltre 3mila euro

Ha cercato di mascherare il nervosismo e la preoccupazione per quel controllo improvviso dei carabinieri ma i militari hanno deciso comunque di procedere a un controllo più approfondito. E così T.I., operaio 28enne di Sambuceto, è stato arrestato ieri sera dai carabinieri del NOR di Chieti.

Il giovane è stato fermato nei pressi della zona industriale di Sambuceto a bordo della sua auto. Non aveva al seguito la patente di guida e un documento d’identità. Quando i carabinieri hanno controllato nella sua auto, nel portaoggetti hanno trovato un vasetto con 4 grammi di marijuana.

Ne è scaturita una perquisizione che poi è stata estesa anche alla sua abitazione malgrado il 28enne più volte avesse garantito ai carabinieri di non detenere altro stupefacente. Invece, nell’armadio in camera da letto, deteneva 5 grammi di cocaina mentre in soffitta, nascosti tra alcuni scatoloni, altri quattro involucri contenenti 303 grammi di marijuana e un grammo di hashish. Un quantitativo di stupefacente che una volta immesso sul mercato avrebbe fruttato un guadagno di circa 400 euro per la cocaina e 3mila per la marijuana.

I carabinieri hanno altresì sequestrato anche due bilancini di precisione e materiale per il confezionamento in dosi. Arrestato con l’accusa di detenzione a fini di spaccio, T.I. è stato posto agli arresti domiciliari presso l’abitazione dei genitori. Questa mattina, nel corso del processo con rito direttissimo, il giudice ha convalidato l’arresto e ha disposto per lui l’obbligo di dimora nel comune di Sambuceto.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marijuana e cocaina in casa: 28enne di Sambuceto ai domiciliari

ChietiToday è in caricamento