rotate-mobile
Mercoledì, 6 Luglio 2022
Cronaca

Marialaura va in pensione: una vita al servizio del teatro Marrucino

Storica segretaria del teatro, ieri la festa al foyer per Marialaura Di Petta e il ringraziamento collettivo per il suo impegno durato oltre 40 anni

Festa di saluto e tanta commozione ieri al foyer del teatro Marrucino per il pensionamento di Marialaura Di Petta, storica segretaria del teatro e figura portante dell'istituzione teatina.

Da 35 anni operativa all'interno del Marrucino, che in questi mesi celebra il bicentenario, si è occupata di varie stagioni teatrali come la rassegna di teatro dialettale e la stagione di operette.

"Una persona particolarmente affidabile, con un garbo istituzionale, una persona di fiducia molto, molto discreta" le parole con le quali il sindaco Di Primio ha descritto la signora Di Petta. Impossibile non incrociare il suo sguardo entrando in teatro o essere circondati dalle sue premure. 

Marialaura Di Petta si congeda dopo 35 anni in teatro e 42 complessivi di servizio al Comune di Chieti. In tanti ieri hanno affollato il foyer per salutare e ringraziare la "memoria storica del  Marrucino". 

"Grazie per tutto ciò che hai fatto in questi lunghi anni per il teatro e la città" il messaggio all'unisono.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marialaura va in pensione: una vita al servizio del teatro Marrucino

ChietiToday è in caricamento